FLYBOARD

Flyboard®
è l’attrezzo propriocettivo multifunzionale Made in Italy progettato da Gennaro Setola, realizzato in legno naturale che si adatta perfettamente al peso corporeo e alla postura di chi lo adopera.

Nasce dallo studio approfondito delle tecniche di applicazione della disciplina olistica BodyFly®

Grazie ai materiali utilizzati e alla sua speciale forma semisferica, Flyboard® si utilizza senza tappetino, sia dal lato concavo che convesso, per eseguire una moltitudine di esercizi che coinvolgono, in maniera sinergica, i principali distretti muscolari dell’apparato locomotore.

Flyboard the original proprioceptive tool for fitness

OSCILLAZIONI MECCANICHE

Le oscillazioni meccaniche generate dall’utilizzo della parte concava del Flyboard®, riproducono variazioni di forze gravitazionali, con la conseguente risposta a livello neuromuscolare, osteoarticolare e ormonale.

Tali oscillazioni, similari a quelle generate da pedane elettriche basculanti (vibranti, oscillanti e sussultorie), determinano un incremento dell’attivazione del SNP – Sistema Nervoso Periferico, il quale, ricevendo l’input dai propriocettori (fusi neuromuscolari e organi tendinei del Golgi), provoca la contrazione muscolare.
Durante la corsa o la camminata veloce, la fase d’impatto del piede al suolo produce oscillazioni meccaniche che potrebbero alla lunga rivelarsi traumatiche.

Flyboard® l’attrezzo propriocettivo multifunzionale Made in Italy, produce un naturale movimento di oscillazione (azione di basculamento), per cui l’impatto del piede al suolo viene completamente annullato sebbene, per contrastare la forza di gravità, vengono generati ugualmente gli stimoli meccanici deputati allo sviluppo e al mantenimento del tessuto muscolare e osseo.

Tra l’altro, il Flyboard®, a differenza di elettrostimolatori e pedane vibranti, non necessita dell’uso di corrente elettrica, che crea comunque un campo magnetico che va ad interferire con le funzionalità psico-corporee.
E’ di fondamentale importanza sottolineare che la contrazione muscolare attivata con l’esercizio del Flyboard® è accompagnata sempre all’ottimizzazione della coordinazione motoria. Cosa che non accade con l’elettrostimolazione e le pedane vibranti, laddove si provocano contrazioni muscolari “indotte” senza che il movimento prodotto venga controllato dal sistema neuromotorio.
Cioè, l’apparato locomotore e tutte le sue strutture di retroazione non sono direttamente coinvolte.

Il movimento di oscillazione può essere considerato un fenomeno assolutamente naturale che, attraverso l’uso del Flyboard®, si trasforma in attività di potenziamento neuromuscolare attivo.